GESUITInews
Provincia d'Italia della Compagnia di Gesù
facebookTwitterGoogle+

Dai ragazzi del Pontano, “il disco del cuore” per Amatrice

Napoli

23 Dic 2016

Un disco di canzoni d’amore per ricostruire ciò che è stato distrutto. È questo l’obiettivo di «Il disco del cuore per Amatrice», il cd inciso dai ragazzi dell'Istituto Pontano di Napoli, il cui ricavato sarà completamente devoluto per ricostruire la scuola “Romolo Capranica” di Amatrice, colpita dal terremoto dello scorso 24 agosto.

«Vogliamo ricostruire con la musica che è un linguaggio transnazionale che riesce a raggiungere tutti», ha detto Pasquale Antonio Serra, presidente onorario del Pontano Music Academy. «Nel CD ci sono i brani delle più belle canzoni d’amore di alcuni grandissimi cantautori italiani», ha spiegato Francesco Capriello, direttore della scuola musicale. Un’occasione per esprimere concretamente solidarietà per le popolazioni terremotate e per i ragazzi di crescere e apprezzare anche le tradizionali materie scolastiche, come la filosofia, attraverso la musica. Proprio il progetto scolastico “filosofia e musica” ha consentito ai ragazzi di lavorare su queste due dimensioni e di svolgere un serio percorso di crescita e di preparazione che è poi sfociato e concretizzato in questo CD.

I ragazzi dell’Istituto Pontano di Napoli, raccogliendo con entusiasmo e creatività l’invito di p. Vitangelo Denora SJ e dalla Fondazione gesuiti Educazione, si sono attivati per la realizzazione di questo CD, utilizzando la musica, che diventa così uno strumento al servizio dei più bisognosi. Il progetto, nato da un’idea di Serra, con la direzione artistica di Capriello, ha visto coinvolta la “Pontano Band” e altri collaboratori che hanno dedicato tempo, energie e creatività per questo bel progetto di solidarietà.

“Partire dalla musica e dalla cultura per ricostruire – ha affermato una ragazza coinvolta nel progetto – significa ridare vita a quello che accade quotidianamente. Per noi ragazzi del Pontano è stata una esperienza molto formativa, perchè abbiamo riflettuto su concetti fondamentali e abbiamo sperimentato concretamente cosa significa “avere cura di un’altra persona” attraverso una canzone e attraverso testi poetico/filosofici”.  “Siamo infatti riusciti a comprendere un significato profondo della parola ‘amore” – continua un altro ragazzo – dal punto di vista non solo filosofico, ma anche umano, spirituale e contemporaneamente concretissimo”.

Il disco del cuore per Amatrice è acquistabile anche online all’indirizzo:
http://www.istitutopontano.it/disco-del-cuore-per-amatrice.html

 

 

Chiudi notifica

Gesuitinetwork - Normativa Cookies

I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies del nostro sito. Qui trovi maggiori informazioni