GESUITInews
Provincia d'Italia della Compagnia di Gesù
facebookTwitterGoogle+

Per i giovani “La cena delle buone idee”

Genova

24 Mag 2016

La Cena Delle Buone Idee da anni viene portata avanti da alcuni giovani della comunita' del Meg di Genova. Uno dei frutti più recenti è stato il flashmob davanti al punto vendita di H&M

“Spazi come questo non sono all’ordine del giorno” scrive Sara Ottolenghi in lungo articolo su “Liguri tutti” .

Ogni due mercoledì, nella taverna della Comunità dei padri gesuiti di via della Crocetta, “La cena delle buone idee” è indirizzata a ragazzi universitari. Di volta in volta intervengono ospiti diversi “con qualcosa di interessante e importante da raccontare”.
Il menù è 
 sempre lo stesso:
Antipasto: cenare insieme
Primo piatto: tirare fuori nuove idee giovani, ascoltare e confrontarsi su testimonianze interessanti
Secondo piatto: conoscere gente nuova
Dolce: invitare gente nuova. 

Uno dei frutti più recenti della cena della buone idee è stato, il 7 maggio, il flashmob davanti al punto vendita di H&M, per la campagna internazionale “Abiti Puliti”, per chiedere al colosso dell’abbigliamento il miglioramento delle condizioni di lavoro nelle fabbriche da cui si rifornisce in Bangladesh. A guidare la contestazione, affiancato dai ragazzi dei suoi gruppi di preghiera, c’era padre Francesco Cavallini.

Anche la Repubblica di Genova ha dedicato un servizio alla “Cena delle buone idee” e il Secolo XIX al flashmob.

 

Chiudi notifica

Gesuitinetwork - Normativa Cookies

I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies del nostro sito. Qui trovi maggiori informazioni