GESUITInews
Provincia d'Italia della Compagnia di Gesù
facebookTwitterGoogle+
CIS Coordinatori territoriali

CIS Coordinatori territoriali

CIS Coordinatori territoriali

Info

Esercizi Spirituali e territorio: il ruolo dei Coordinatori

CIS

04 Nov 2013

Anche l’apostolato degli Esercizi Spirituali deve fare i conti con i cambiamenti, rapidissimi, che attraversano il nostro tempo. Le case d’Esercizi, pur continuando ad accogliere molte persone, si trovano in difficoltà di vario tipo e la loro presenza nel territorio italiano sta diminuendo. Il calo delle vocazioni sacerdotali e religiose, e – soprattutto – la crescente domanda di spiritualità da parte di moltissimi laici, impone un ripensamento della proposta ignaziana che nelle case d’esercizi aveva il suo luogo “tipico”. Negli ultimi anni, inoltre, si assiste a un progressivo moltiplicarsi di iniziative, realtà, gruppi e associazioni dedicate alla pastorale degli esercizi ignaziani; iniziative spesso “spontanee” che solo successivamente chiamano il “gesuita”. Questa situazione è favorita anche dal costante lavoro di formazione delle guide d’esercizi, non solo tra i gesuiti, ma anche tra sacerdoti diocesani, religiosi/e e molti laici; tutte persone che, tornando nel loro territorio di provenienza, a loro volta promuovono attività spirituali ignaziane. Tutto ciò sollecita sempre più la prospettiva apostolica dei gesuiti impegnati nel territorio italiano: gli esercizi spirituali – in tutte le loro infinite forme – si confermano uno strumento di formazione umana, cristiana ed ecclesiale insostituibile, proprio del carisma ignaziano; il nuovo sito provvisorio di coordinamento dà ampiamente testimonianza di questa vitalità.
Per questo motivo sono stati creati i coordinatori territoriali dell’apostolato degli Esercizi / Spiritualità Ignaziana: in stretto contatto con il coordinatore nazionale, hanno il compito di censire – mettere in rete – accompagnare tutte le realtà e iniziative legate alla pastorale degli esercizi ignaziani / spiritualità ignaziana. Per questo sono corresponsabili delle attività del CIS italiano e fanno parte del suo Consiglio Nazionale.
Sabato 19 e domenica 20 Ottobre scorsi hanno avuto la loro prima riunione nel Centro di Galloro, sede del CIS e del coordinatore nazionale, p. Pino Piva SJ, per cominciare insieme il loro lavoro: p. Sergio Ucciardo per il Sud (dalla Puglia alla Sicilia); p. Alessandro Piazzesi per tutta la Campania; p. Paolo Monaco per il Centro (Lazio, Sardegna, Abruzzo); p. Davide Saporiti per Emilia Romagna e Toscana; Massimo Tozzo per il Nord (da Torino a Trieste).

Chiudi notifica

Gesuitinetwork - Normativa Cookies

I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies del nostro sito. Qui trovi maggiori informazioni